ioAlla fine di aprile, Canonical ha rilasciato la versione stabile finale di Ubuntu 18.04 Bionic Beaver. Poiché è una versione LTS, è di maggiore importanza rispetto ad altre versioni di Ubuntu con un ciclo di supporto di nove mesi. Il rilascio di 18.04 ha anche significato che il lavoro sulla prossima versione è iniziato.

Ti diciamo cosa sappiamo della prossima versione di Ubuntu:

Nota: questo articolo verrà aggiornato continuamente nel corso dei prossimi mesi per aggiungere informazioni appena scoperte e altre funzionalità di Ubuntu 18.04.

Ubuntu 18.10 Nome in codice

Il nome in codice di Ubuntu 18.10 è “Cosmic Cuttlefish”, come annunciato dal fondatore di Canonical Mark Shuttleworth. “È ora di rivolgere la nostra attenzione alla strada da percorrere per 20.04 LTS e sono lieto di dire che daremo il via a quel viaggio con Cosmic Cuttlefish, che presto sarà conosciuto come Ubuntu 18.10”, ha scritto nel suo post sul blog .

Mentre il nome Cosmic non ha bisogno di spiegazioni, le seppie sono animali marini dell’ordine dei Sepiida; nonostante il loro nome, non sono pesci. Calamari, polpi e nautili sono altri animali della classe Cefalopodi a cui appartengono le seppie.

In precedenza, era stato previsto che 18.10 si chiamerà Cosmic CANIMAL, poiché era il nome che appariva su Pagina di build giornaliera. In generale, Mark Shuttleworth rivela il prossimo nome in codice ufficiale di Ubuntu dopo un rilascio e questo è accaduto anche quest’anno.

Nel caso in cui tu sia un utente Ubuntu, sapresti che Canonical segue l’ordine alfabetico. Poiché Ubuntu 18.04 è stato chiamato Bionic Beaver, 18.10 è una combinazione di due nomi che iniziano con la lettera C.

Data di rilascio di Ubuntu 18.10

Canonical deve ancora annunciare una data di rilascio ufficiale per Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish. Inutile dire che uscirà ad ottobre e non sarà sbagliato prevedere una data verso la fine del mese.

Pubblicheremo il programma completo del rilascio di Ubuntu 18.10 una volta che diventerà pubblico.

Funzionalità previste per Ubuntu 18.10

Ancora una volta, poiché la prossima versione è nella primissima fase del suo sviluppo, abbiamo ancora bisogno di un po ‘di tempo per tracciare il processo ed elencare le principali caratteristiche di Ubuntu 18.10. Tuttavia, si prevede che vengano incluse alcune modifiche e funzionalità, quindi le elencherò qui.

1. GNOME 3.30

Dato che GNOME 3.30 dovrebbe arrivare il 6 settembre 2018, ci sono buone probabilità che Ubuntu 18.10 venga fornito con la stessa versione o con una versione più recente.

2. Kernel Linux 5.0

Il kernel Linux ha già attraversato 6 milioni di oggetti Git. Significa che la prossima versione, cioè Linux 4.17, potrebbe essere Linux 5.0. Ciò significa che Ubuntu 18.10 potrebbe essere fornito con Linux 5.0 o versioni successive.

3. Nuovo tema e icona

Una delle principali funzionalità di Ubuntu che doveva essere fornita con 18.04 era il nuovo tema e le nuove icone. Tuttavia, a causa di molti bug in sospeso, questi le funzionalità sono state trasferite a 18.10. Quindi, preparati a un nuovo tema GTK per dare al desktop di Ubuntu un nuovo aspetto.

4. Nessuna pietra miliare alfa/beta, nuove “settimane di test”

Da Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish, il team desktop ha deciso di farlo abbandonare le versioni delle pietre miliari Alpha e Beta; saranno sostituiti da settimane di test, organizzate dal martedì al giovedì. Viene fatto per garantire un migliore processo di test e risoluzione dei bug.

5. Compressione Zstd per impostazione predefinita

A causa delle sue velocità di decompressione più elevate rispetto a Gzip, ecc., L’algoritmo di compressione Zstd di Facebook sta diventando popolare. Per migliorare la velocità, Ubuntu 18.10 potrebbe essere fornito con Zstd è attivato per impostazione predefinita.

6. Riavvio di Ubuntu Studio

Il team di Ubuntu Studio prevede di riavviare la distribuzione Linux per la prossima versione di Cosmic. Nella loro lingua, sono pronti a portare un po ‘di “shock” e “fattore timore reverenziale”. Gli sviluppatori sono anche aperti per abbandonare il desktop Xfce e cercare un’alternativa.

7. Desktop LXQt predefinito in Lubuntu

Lubuntu è un’altra distribuzione che si sta preparando per grandi cambiamenti nella versione 18.10. Il team di sviluppo di questa distribuzione leggera ha finalizzato a fornire LXQt come ambiente desktop predefinito.

Scarica Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish Daily Builds per i test

Secondo l’ultimo sviluppo, l’aggiunta della funzionalità Cosmic Cuttlefish di Ubuntu 18.10 e lo sviluppo normale sono iniziati e le immagini giornaliere sono disponibili per i test. Poiché si tratta di build fin dalle prime fasi, si consiglia di evitare di installarle sulle macchine principali. Invece, usa una macchina virtuale o un computer di riserva in giro.

Visita questo link per scaricare Ubuntu 18.10 Daily Images.

Nota: Questo articolo verrà aggiornato continuamente nel corso dei prossimi mesi per aggiungere nuove informazioni.

This post is also available in: Spagnolo Tedesco Vietnamita Italiano Indonesiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here