FOSSBYTES TECH SIMPLIFIED LOGO

UNCome risultato di un decennio di ricerca e test, lo spin-off di Google Waymo ha finalmente lanciato il primo servizio di taxi commerciale senza conducente. In un post su Medium, il CEO di Waymo John Krafcik ha scritto: “Ci siamo concentrati sulla creazione di l’autista più esperto del mondo. “

Al lancio, il membri del programma di taxi autonomo di Waymo sarà in grado di prenotare corse a Phoenix, in Arizona. Per essere precisi, il servizio sarà disponibile 24 ore su 24 nelle aree di Chandler, Tempe, Mesa e Gilbert. La società ha nominato il servizio appena lanciato Waymo One.

L’azienda prevede di rendere disponibile il servizio di robo-taxi a un numero ancora maggiore di utenti. Ovviamente sarà abbinato all’aggiunta di più auto alla flotta e all’introduzione del servizio in più luoghi.

Mentre le auto utilizzate per il pendolarismo sono completamente senza conducente, nella fase iniziale Waymo ha messo le pulsioni umane per supervisionare i veicoli.

Vale la pena notare che i motociclisti che sono attualmente in grado di utilizzare il servizio taxi sono gli stessi che facevano già parte del programma dei primi motociclisti a scopo di test. Ora potranno portare con sé amici o familiari; potranno anche condividere pubblicamente le loro opinioni ed esperienze.

Leggi anche: Google personalizza le ricerche anche quando sei disconnesso: DuckDuckGo

This post is also available in: Tedesco Vietnamita Italiano Indonesiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here