Ad un certo punto, andiamo tutti su Google e cerchiamo come clonare un telefono. Sia che tu stia acquistando un nuovo telefono o portando più di un telefono, ci sono alcune app di clonazione del telefono che puoi utilizzare per conservare i tuoi dati su entrambi i dispositivi.

Perché copiare i miei dati?

Questa è una delle domande più comuni che vengono in mente quando si configura un nuovo telefono. Puoi sempre essere più selettivo su quali social media o app di streaming desideri mantenere.

Tuttavia, devi trasferire contatti, foto, calendari e promemoria sul tuo nuovo telefono. Quindi, invece di configurare da zero, ecco alcune app per trasferire tutto dal tuo vecchio telefono al tuo nuovo telefono.

App per trasferimento dati da telefono a telefono

1. Strumenti di Google

Come clonare il tuo telefono: immagine rappresentativa di Google Drive
immagine: Google

Se utilizzi un telefono Android, probabilmente stai utilizzando app Google come Google Drive, Gmail, Contatti Google, Telefono, Google Foto e così via. Quindi, se stai cambiando un telefono o desideri clonare un telefono, Google Drive è un’opzione rapida che funziona con tutti i telefoni Android in circolazione. Esistono due modi per eseguire il trasferimento da telefono a telefono utilizzando Drive.

Prima di iniziare, devi avere un account Google connesso sia sul vecchio che sul nuovo telefono. Puoi utilizzare questo metodo per spostare i dati da Android a iPhone.

Trasferisci i dati localmente da un telefono all’altro

Il primo metodo richiede di avere un cavo. Può essere un cavo da tipo C a tipo C o da micro USB a tipo C, a seconda delle porte del telefono vecchio e nuovo. Quando accendi il nuovo telefono Android, tocca Start> seleziona per copiare app e dati dal vecchio telefono> collega entrambi i telefoni utilizzando il cavo e seguire le istruzioni sullo schermo.

Questo metodo trasferirà quasi tutto se stai facendo e il trasferimento da Android ad Android. Tuttavia, potresti dover accedere di nuovo separatamente ad app di terze parti come Facebook e Twitter sul nuovo dispositivo. Le tue password da Chrome e da altre app Google verranno migrate sul nuovo telefono.

Utilizzo del backup su cloud su Google Drive

Sul tuo vecchio telefono, vai alle impostazioni e trova il tuo account Google. Nelle impostazioni dell’account Google, tocca backup> Esegui backup ora. Ciò eseguirà il backup di elementi essenziali come contatti, calendari, promemoria, foto e video sul tuo Google Drive. Quando configuri un nuovo telefono, tocca Start> Nessun cavo> Ok. Ora segui i passaggi sullo schermo per selezionare il backup che hai preso da un Android o iPhone.

2. Sposta su iOS

Se vuoi spostare i dati da Android a iPhone, questa è la tua risposta a come clonare un telefono. Per iniziare, scarica l’app Move to iOS sul tuo telefono Android dal Play Store.

Ora prendi il nuovo iPhone mentre è in modalità di configurazione. Cerca il ‘App e dati‘schermata e tocca Sposta dati da Android. Sul tuo dispositivo Android, apri l’app Sposta su iOS. Concedi le autorizzazioni necessarie e tocca Continua.

Ora riceverai un codice a sei cifre sul tuo iPhone. Inserisci questo codice nell’app Move to iOS sul tuo telefono Android. Nel passaggio successivo, seleziona gli elementi che desideri trasferire e tocca Avanti. Attendi che il processo finisca e poi puoi continuare a configurare il tuo nuovo dispositivo iOS.

Tieni presente che questo metodo richiede di ripristinare il tuo iPhone per copiare i dati.

Come spostare i dati da Android a iPhone dopo l’installazione: Dovrai trasferire tutto manualmente. Ti consiglio di utilizzare il metodo Google Drive se non vuoi cancellare il tuo iPhone per ottenere i dati dal tuo telefono Android.

3. Applicazioni di trasferimento da telefono a telefono

Immagine rappresentativa dello smart switch Samsung su come clonare un telefono
Immagine: Samsung

Quasi tutti i principali produttori hanno le proprie app di clonazione del telefono per i trasferimenti da telefono a telefono. Per copiare i miei dati da un dispositivo Samsung a un altro, Samsung Smart Switch è tornato utile. L’utilizzo di Smart Switch è un metodo semplice per clonare il telefono se stai passando a un telefono Samsung.

Allo stesso modo, hai il file OnePlus Switch app, Xiaomi Mi Mover, Oppo Clone Phone, tra gli altri. Inoltre, Oppo, Vivo e Xiaomi si sono uniti per introdurre un file alleanza di trasmissione peer-to-peer. Ciò significa che se ti muovi tra uno qualsiasi di questi dispositivi, sarà un gioco da ragazzi clonare il tuo telefono.

4. App di clonazione di telefoni di terze parti

Oltre a Google, Apple e altri produttori, diverse app di terze parti possono aiutarti a trasferire i dati del tuo telefono. Puoi clonare un telefono utilizzando una di queste app se nessuna delle opzioni precedenti funziona per te.

Xender e Zapya sono app per la condivisione di file multipiattaforma che puoi utilizzare per trasferire dati tra dispositivi Android e iOS. Puoi utilizzare queste app anche per condividere video e altri contenuti multimediali offline. Sia Xender che Zapya hanno funzioni di trasferimento del telefono dedicate che ti consentono di clonare contatti, SMS, foto, video e app.

Un’altra app che puoi utilizzare per eseguire il backup del telefono sul tuo computer o clonarlo su un altro telefono è Dr.Fone. È uno strumento a pagamento e viene fornito con funzionalità aggiuntive come il trasferimento della chat di WhatsApp, il ripristino selettivo dei dati; e ripara i bug di iOS e Android. Puoi controllare i prezzi completi dei diversi toolkit in Dr.Fone qui.

Se desideri clonare un telefono Android su un altro telefono Android, puoi anche utilizzare CLONEit. È veloce e trasferisce la maggior parte dei dati. Tuttavia, alcuni utenti hanno segnalato arresti anomali e problemi di connessione, quindi ti consiglio di utilizzarlo solo come ultima risorsa.

La parte migliore è che la maggior parte di queste app ha la compatibilità multipiattaforma, quindi puoi anche spostare i dati da Android a iPhone dopo l’installazione. Uno degli svantaggi è che sono inclini a problemi di connessione tra altri bug.

Come clonare un telefono: Roundup

Puoi clonare un telefono e spostare i dati dai vecchi telefoni a quelli nuovi. Il trasferimento dei dati e la sincronizzazione dei telefoni rende comodo il passaggio da un dispositivo all’altro e ti evita la fatica di ricominciare da capo.

I metodi di clonazione descritti nell’articolo sono legali e sicuri da usare sui tuoi telefoni. Puoi spostare musica, foto, video, contatti, messaggi, registri delle chiamate e quasi tutto il resto da un telefono all’altro utilizzando questi metodi.

Cose da sapere sulla clonazione del telefono

  1. Come verificare se il mio telefono è stato clonato da qualcuno?

    Se ricevi richieste di riavvio del dispositivo, ricevi messaggi dall’operatore indicante che la SIM è stata aggiornata o interrompi la ricezione di telefoni e messaggi di testo, è probabile che il telefono sia clonato. Un altro segno che il tuo telefono è clonato è se Trova il mio dispositivo lo mostra in una posizione diversa.

  2. Come riparare un telefono clonato?

    Se il tuo telefono è stato clonato, contatta il tuo attuale fornitore di servizi. Anche se non esiste un modo sicuro per riparare un telefono clonato, puoi impostare un pin/password/biometrico per proteggere il tuo telefono da esso. Ti consiglio anche di installare app solo da fonti attendibili. È così perché le app da fonti sconosciute possono essere malware o cloneware.

  3. Come trasferisco tutto dal mio vecchio telefono al mio nuovo telefono?

    Puoi trasferire quasi tutti i tuoi dati dal tuo vecchio telefono a quello nuovo utilizzando uno dei metodi in questo articolo. Tuttavia, se stai migrando da Android a iOS, potresti dover ripristinare manualmente le tue app.

This post is also available in: Tedesco Italiano Indonesiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here